[logiciel creation site] [creation site web] [creation site internet] [La société]
[index]
[Contact]
[Services]
[Solutions]
[Services]
[index]
[pavillon belge]
[pavillon belge]
[bandera belga]

Patente belga

Cambiare nazionalità alla propria barca senza rinunciare a sicurezza e buon senso.

www.bandiera-belga.be

Bandiera belga, quanto conviene?


Bolli da pagare, cavilli burocratici, controlli periodici:


questi e tanti altri sono i problemi contro i quali si imbatte ogni diportista prima di poter scendere in acqua con la propria imbarcazione.

Spese e costi a cui si somma una vasta documentazione da dover compilare e inviare alle autorità preposte per ottenere permessi e certificati di idoneità.

Per evitare tutto ciò, rimanendo nella legalità, la strada migliore sembra quella di puntare su legislazioni comunitarie dove il diporto nautico è regolato in

maniera più semplice.

Uno degli Stati che attualmente offre meno vincoli ai diportisti essere quello belga.

I francesi sono stati i primi a rifugiarsi sono la bandiera del vicino per sottrarsi alla cavillosa e immensa

regolamentazione a cui erano sottoposti, fuga che non si è arrestata neanche dopo una semplificazione del codice della navigazione francese.

Adesso, per lo stesso motivo, molti “navigatori” italiani stanno prendendo in considerazione l’ipotesi di effettuare un cambio di bandiera, cancellandosi dal registro italiano e iscrivendosi in quello belga.

  

Meno burocrazia e vincoli